Piazza Europa trova sette paesaggi grazie ad Italia Nostra

pubblicato in: NEWS NAZIONALI 2019 | 0
FacebooktwitterlinkedinmailFacebooktwitterlinkedinmail

 

La rete DiCultHered Italia Nostra, nell’ambito della loro collaborazione, hanno selezionato sette delle scuole finaliste del concorso “In cerca del mio paesaggio” per ospitare “Piazza Europa”, un costrutto monumentale in realtà aumentata, concepito come un’opera d’arte collettiva degli studenti delle scuole italiane per tramandare il valore dell’Europa come laboratorio transculturale.

Il concorso di Italia Nostra “In cerca del mio paesaggio” ha fatto emergere su molti luoghi poco conosciuti del territorio italiano chiavi di lettura originali e interessanti, che si collegano direttamente a grandi temi culturali che attraversano l’Europa. Scelta naturale, quindi, quella di utilizzarli come ospiti del monumento digitale “Piazza Europa”, di fronte al quale si celebra una cerimonia di mutuo ringraziamento per tutti gli elementi culturali originali che le nazioni europee si sono scambiate per secoli.

“Piazza Europa” è il prodotto principale del concorso coopetitivo “Crowddreaming: i giovani co-creano cultura digitale”, promosso dalla rete DiCultHer e gestito da Stati Generali dell’Innovazione. Giunto alla quarta edizione in Italia, il concorso è stato considerato una buona prassi e verrà esteso in Europa nel 2020 nell’ambito delle attività del progetto Erasmus+ “Crowddreaming Digital Culture”.

Questo l’elenco delle scuole che sono state selezionate e che nel prossimo anno scolastico potranno beneficiare di alcune attività del progetto “Crowddreaming Digital Culture”.

  • I Circolo Plesso – IV scuola primaria di Spina, Marsciano, PG
  • Scuola primaria Tina Modotti, Premariacco, UD
  • I Istituto Comprensivo Plesso Scuola Secondaria di primo grado “Valerio Catullo”, Desenzano del Garda, BS
  • Istituto Comprensivo Trento 6 – Scuola De Gasperi-Sardagna, Trento
  • ITIS E. Fermi, Roma
  • Istituto Superiore Agostino Nifo, Sessa Aurunca, CE
  • ITI Marconi, Pontedera, PI